10 validi motivi per fare Guerrilla Gardening


Ci sono alcune semplici cose che impari ad apprezzare solo dopo aver partecipato ad un assalto verde:

1) una giornata di pioggia che rinfreschi le aiuole e i vasi ripiantati (gioia di ogni vecchio contadino)

2) la terra che resta sotto le unghie alla fine di un attacco

3) Vedere lo sguardo attonito dei passanti che ti guardano mentre annaffi le piante nei giorni successivi all’attacco, senza che abbiano il coraggio di chiederti cosa tu stia facendo

4) Guardarsi intorno per cercare aree da attaccare e accorgerti che nella tua citta’ c’e’ anche del bello

5) Aguzzare lo sguardo passeggiando in campagna e meravigliarsi dello splendore di alcuni fiori selvatici che prima non avevi mai guardato

6) Sentire per caso la gente in fila dal macellaio parlare di un assalto “Proprio cosi’, Terra di Nettuno. Hanno rimesso a posto l’aiuola!”

7) Portare taniche cariche di acqua per annaffiare le piante e scoprire che qualcuno l’ha gia’ fatto

8) Confrontare le foto del giorno successivo l’attacco con quelle di qualche mese dopo e vedere che il lavoro e’ venuto proprio bene

9) Scoprire che una talea in vaso ha radicato e tenerla pronta per un attacco

10) Raccontare ad un amico che sei un guerrilla gardener e vedere la sua faccia incredula

E voi, quale altre cose avete imparato ad apprezzare?

Commenti

Post popolari in questo blog

Good news

Il Crealis che distrugge

Festa di Primavera!