Piantattack di primavera!


Il Pianattack di primavera è stato perseguito nonostante il tempo incerto prima e la pioggia insistente poi, che tutto faceva pensare tranne che all'inizio della bella stagione.
La prima azione ci ha visti impegnati nella doppia aiuola di Largo Caduti sul Lavoro: vista la siccità della scorsa estate, abbiamo messo piante che possano resistere all'afa bolognese. Aromatiche, un'abelia, diversi allori di recupero, un po' di bellis per dare aria di primavera, degli hemerocallis e altre annuali. I bulbi posati lo scorso autunno sono spuntati coi loro viola e gialli, e per proteggerli li abbiamo recintati con tralci di potatura di vite e di salice.
Poi ci siamo trasferiti, sotto la pioggia battente, all'aiuola Donata, in Via Irnerio, per proseguire con la seconda azione: hanno trovato il loro posto un piccolo ulivo, un rosmarino prostrato che si è andato ad aggiungere agli altri esistenti, tante salvie e timo, diversi iberis e anche un po' di origano tappezzante. La potatura di fine inverno delle buddleja ha già prodotto i suoi frutti: gli arbusti sono ora compatti, pieni di foglie nuove e pronti a preparare le spighe viola che attirano le farfalle.
Le altre perenni e le graminacee si stanno risvegliando dal "letargo" invernale, già molto più grandi rispetto all'autunno: Donata sta diventando un parco in miniatura fra palazzi storici e asfalto!
Vogliamo ringraziare tutti quelli che durante la giornata ci hanno dimostrato il loro apprezzamento e hanno condiviso una visione della città n cui il verde è protagonista. La primavera è iniziata, le nostre azioni continueranno!










Commenti

Post popolari in questo blog

Good news

Il Crealis che distrugge

Festa di Primavera!